NOVITA': Scarpe da corsa

Wool Peak
0
translation missing: it.cart.cheering.v1.timestamp
translation missing: it.cart.cheering.v1.text_html

translation missing: it.cart.cheering.v2.text

Il tuo carrello è vuoto.

Choose your country
Europe
  • Belgium https://fr.giesswein.com Choose your language
  • Bulgaria https://en.giesswein.com Choose your language
  • Croatia https://en.giesswein.com Choose your language
  • Czech Republic https://cz.giesswein.com Choose your language
  • Denmark https://dk.giesswein.com Choose your language
  • Germany https://www.giesswein.com Choose your language
  • Estonia https://en.giesswein.com Choose your language
  • France https://fr.giesswein.com Choose your language
  • United Kingdom https://uk.giesswein.com Choose your language
  • Greece https://en.giesswein.com Choose your language
  • Ireland https://en.giesswein.com Choose your language
  • Israel https://us.giesswein.com Choose your language
  • Italy https://it.giesswein.com Choose your language
  • Latvia https://en.giesswein.com Choose your language
  • Liechtenstein https://www.giesswein.com Choose your language
  • Lithuania https://en.giesswein.com Choose your language
  • Luxembourg https://www.giesswein.com Choose your language
  • Hungary https://hu.giesswein.com Choose your language
  • Malta https://en.giesswein.com Choose your language
  • Monaco https://fr.giesswein.com Choose your language
  • Netherlands https://nl.giesswein.com Choose your language
  • Austria https://www.giesswein.com Choose your language
  • Poland https://pl.giesswein.com Choose your language
  • Portugal https://en.giesswein.com Choose your language
  • Finland https://fi.giesswein.com Choose your language
  • Sweden https://se.giesswein.com Choose your language
  • Switzerland https://www.giesswein.com Choose your language
  • Slovakia https://sk.giesswein.com Choose your language
  • Slovenia https://en.giesswein.com Choose your language
  • Spain https://es.giesswein.com Choose your language
  • European Union https://en.giesswein.com Choose your language
Oceania
  • New Zealand https://us.giesswein.com Choose your language
  • Australia https://us.giesswein.com Choose your language
North America
  • United States https://us.giesswein.com Choose your language
  • Mexico https://us.giesswein.com Choose your language
Asia
  • Japan https://us.giesswein.com Choose your language
  • Korea, Republic of https://us.giesswein.com Choose your language
Africa
  • South Africa https://us.giesswein.com Choose your language
Blog > notizia
15.03.2020

La storia delle sneakers

Il storia delle sneakers ha un inizio precoce e esistono da più tempo di quanto pensi. Oggi la scarpa da ginnastica è qui, là e ovunque. Le indossi al lavoro, fai sport e vai a correre, a scuola, la sera al ristorante: oggi non c'è evento in cui queste scarpe non si adattino. Con le icone globali più famose che collaborano e sfilano in alcuni dei i marchi di calzature più riconoscibili al mondo, la sneaker in realtà ha avuto inizi molto umili.

Etimologia delle scarpe da ginnastica

Il termine "scarpe da ginnastica" è in uso da oltre un secolo. Nel 1917, Henry Nelson McKinney, in qualità di inserzionista statunitense, usò il termine perché le loro suole di gomma rendevano l'usura della scarpa più silenziosa e furtiva, come se stessero sgattaiolando.

Impara di più riguardo perché le sneakers si chiamano sneakers nel nostro post sul blog di lettura rapida. Puoi anche raccogliere alcuni altri termini!

Storia antica delle scarpe da ginnastica

All'inizio del 1870, le scarpe da ginnastica erano conosciute come scarpe da ginnastica, che trae ispirazione e confronto dalla linea orizzontale di scarpe da ginnastica sullo scafo di una nave. Erano principalmente indossati da chi era in vacanza e dagli sportivi popolari dell'epoca per il loro comfort. L'unico inconveniente all'epoca era la mancanza di distinzione tra piede sinistro e destro! Tuttavia, la loro evoluzione fu aiutata da Charles Goodyear che aveva inventato la gomma vulcanizzata nel 1839, e questo materiale fu successivamente applicato alle scarpe. Fu nel 1886 che nacque la prima azienda di sneaker in assoluto. All'inizio del 1900, queste scarpe da ginnastica divennero sempre più popolari per il tempo libero e le attività all'aperto. Da allora hanno intrapreso un percorso di trasformazione costante.

Le scarpe da ginnastica accendono un aumento della domanda

I primi anni del 1900 videro un'enorme richiesta di queste scarpe e nel 1917 erano in produzione di massa. Nello stesso anno nacquero Converse All-Stars (dal nome del fondatore Marquis Converse). Diversi anni dopo, furono approvate dal giocatore di Indiana Hoops Chuck Taylor e divennero note come le Chuck Taylor All-Stars, e fino ad oggi, rimangono le sneakers da basket più vendute di tutti i tempi.

Il mercato statunitense delle scarpe da ginnastica è cresciuto costantemente dopo la prima guerra mondiale, con giovani ragazzi in fila per acquistare scarpe da ginnastica approvate dalle star dello sport. C'erano scarpe da ginnastica da uomo e scarpe da ginnastica da donna, e sono stati commercializzati per una vasta gamma di sport diversi.

Sneakers Entra nelle Olimpiadi del 1936

Le Olimpiadi del 1936 tenutesi a Berlino furono un catalizzatore per rendere popolari le scarpe da ginnastica nel resto del mondo. La squadra di basket statunitense ha adorato Converse per tutto il torneo, mentre il corridore statunitense Jesse Owen ha vinto quattro medaglie d'oro indossando scarpe da ginnastica disegnate da Adolf Dassler, che ha fondato il marchio sportivo globale Adidas. Per Dassler, l'attività è esplosa grazie alle prestazioni degli atleti e, prima della seconda guerra mondiale, ne vendevano 200.000 paia all'anno.

Negli anni '40, un certo numero di marchi di sneaker che esistono ancora oggi erano attivi e funzionanti da anni e decenni. Ciò includeva artisti del calibro di New Balance, Fila, Gola, Wilson, Mizuno e molti altri.

Dopo la seconda guerra mondiale

Dagli anni '40 in poi, c'è stato un cambiamento culturale nell'atteggiamento delle scarpe da ginnastica. Le giovani generazioni hanno iniziato a indossarli più come una dichiarazione di moda piuttosto che per lo sport. Cominciarono ad emergere altri nuovi marchi come Diadora, Onitsuka Tiger e Puma. Durante gli anni '50, le attività per il tempo libero crebbero e divennero una parte più essenziale della vita. Le scuole hanno persino iniziato a rilassare i loro codici di abbigliamento, facendo spazio alle scarpe da ginnastica in classe. Fu in questo periodo che le vendite iniziarono davvero a crescere, tanto da iniziare a influenzare le vendite di pelle e scarpe standard. Ciò ha portato alla nascita di due dei marchi più iconici del mondo negli anni '60: Nike e Vans.

Negli anni '60, la prima sneaker da corsa con suola ondulata (New Balance Trackstar) entrò nella produzione di massa. L'uscita di questa scarpa non poteva arrivare in un momento migliore poiché durante gli anni '70, il jogging divenne sempre più popolare e le scarpe da ginnastica progettate allo scopo di correre erano solide vendite. Ben presto, furono create calzature ancora più atletiche per sport ancora più specifici come il calcio, il basket, ecc. Grazie ai progressi nelle tecnologie.

È un mondo di sneaker

Gli anni '80 e '90 sono stati un'epoca chiave per le sneakers. Con molti marchi che guadagnavano sempre più popolarità e le vendite in crescita, il mercato delle scarpe ora era davvero per le masse. Artisti del calibro di Nike, Adidas, Reebok stavano diventando nomi familiari e sempre più celebrità hanno iniziato a sostenere le scarpe sportive. Disegni, modelli, colori si sono evoluti con le tendenze attuali, ponendo le basi su ciò che oggi conosciamo come sneakers.

Durante gli anni '80, il mondo ha visto una delle più grandi collaborazioni con le stelle del marchio x - Michael Jordan e Nike - che ha portato alle Nike Air Jordan. Ad oggi, sono una delle sneakers più famose e l'entità Air Jordan continua a incassare vendite colossali. È stato anche in questo decennio che abbiamo assistito alle vendite dei primi trainer da 100 dollari. Nike Air 1s, Nike Air Jordans e Reebok Pumps avevano tutte il cartellino del prezzo a tre cifre.

La svolta degli anni '90 significava che la concorrenza era ormai feroce. Non erano più le sneaker in competizione con altri tipi di scarpe, ma con altri marchi di sneaker. Il marketing è diventato centrale con enormi budget e le sponsorizzazioni con star dello sport e celebrità sono cresciute molto più che mai. Sono stati commercializzati come una dichiarazione di moda, non solo come scarpe sportive.

Oggi e oltre

Quando siamo entrati in un nuovo millennio, il mercato delle sneaker era pieno zeppo di marchi, sponsor di star dello sport, case di moda che adottano lo stile e più vendite che mai. Nike ha acquisito Converse e Adidias ha acquisito Reebok dimostrando il potere e la ricchezza dei marchi sportivi. Inoltre, la cultura della moda ha preso nuovi passi con musicisti come Jay Z che appoggiano i marchi di calzature. Queste conferme si sono evolute in collaborazioni, con una delle partnership di maggior successo che è stata Adidas Yeezys di Kanye West, che è diventata una scarpa più venduta. Come capo di abbigliamento, l'abbigliamento sportivo e le scarpe sono inevitabili sia nel centro commerciale che online. Le ricerche di "scarpe da ginnastica" in Google mostrano una crescita degli utenti che effettuano ricerche e sembra che continuerà anche nei prossimi anni e dieci anni.

 

 

Il valore delle sneakers è salito alle stelle dal 2010 in poi. I cartellini dei prezzi a tre cifre sono un elemento fondamentale nel mondo della vendita al dettaglio di oggi. Ci sono state anche vendite da record in cui i calci sono stati venduti da decine di migliaia di dollari a quelli nella fascia di milioni di dollari. E sembra che non ci sia modo di fermarlo come mercato globale delle calzature sportive dovrebbe raggiungere i 95,14 miliardi di dollari entro il 2025.

Presentazione delle sneakers Giesswein

In Giesswein prendiamo sul serio le sneakers. Sappiamo che ciò che indossi ai tuoi piedi sarà sempre più di semplici scarpe. Vuoi apparire alla moda ma allo stesso tempo essere comodo? Allora Giesswein è il marchio che fa per te.

La storia completa delle sneakers

Le nostre sneakers in lana sono progettate per essere leggere sui tuoi piedi, flessibili e offrire un comfort estremo. Sono perfetti per una scarpa di tutti i giorni. Le proprietà di lana merino aiuta a mantenere i piedi caldi in inverno e freschi in estate, così puoi indossare Giessweins tutto l'anno. Inoltre, il nostro antiscivolo Suola in EVA vanta un maggiore assorbimento degli urti e dura più a lungo rispetto ad altri tipi di suola.

Chi sono Giesswein?

Giesswein è un'azienda a conduzione familiare ora gestita dalla terza generazione di Giessweins. Siamo appassionati di reinventare gli attributi positivi della lana per creare prodotti unici che troverai irresistibili. Con la nostra vasta conoscenza della lana, siamo diventati il ​​più grande produttore europeo di abbigliamento in lana vergine al 100%, che comprende linee per uomo, donna e bambino che spaziano da calzature, abbigliamento e altro.